Serie B1

 

ARENA VOLLEY TEAM VERONA

 

GARA DEL 23.04.22

Arena Volley Team – Duetti Giorgione TV 3-0
(25-23/25-20/25-15)

 

FORMAZIONE ARENA VOLLEY TEAM: Bissoli (2), Brutti (16), Cappelli (12), Ferrari, Hrabar (7), Guiotto (5), Lonardi (), Montin, Muzzolon, Sgarbossa (18), Tamassia (). Liberi: Moschini, Erigozzi. 1° Allenatore: Marcello Bertolini 2° Allenatore: Manuel Frassoni

Formazione Giorgione: Bateman (4), Colanardi, De Bortoli (9), Facchinato, Fantini (), Fornasier (9), Ganzer, Gogna (6), Green (0), Massarotto, Poser (5) Ravazzolo (7), Valente. Liberi: Morra, Moretto. 1° Allenatore Carotta.

 

Vittoria netta e clamorosa per Arena Volley Team contro Giorgione, la squadra appaiata alle veronesi al secondo posto in classifica, e con la quale si doveva stabilire chi avrebbe conquistato l’accesso ai play off promozione per la serie A2. PalaRobbi pieno, al limite della capienza, con un tifo assordante a sostenere le due squadre.

Il commento sulla vittoria affidato a Marcello Bertolini: “Sapevamo che con Giorgione dovevamo giocare una ottima partita perché loro sono davvero una bella squadra che veniva da un periodo di quasi solo vittorie. Era già una sorta di turno preliminare di play off anche come clima di tensione agonistica. Le ragazze sono state bravissime ad interpretare nella maniera giusta la partita perché è stata una gara con pochissime sbavature, pochissimi errori in tutti i fondamentali. Nel primo set, il più combattuto, il fatto di riuscire a lottare sempre a ritmi molto elevati ha fatto la differenza, abbiamo messo pressione sulle nostre avversarie. Stasera è andato tutto davvero bene, brave a tutte le ragazze che hanno fatto bene in tutti i fondamentali, pochissimi errori in attacco, una buona distribuzione, i nostri centrali hanno macinato punti sia in attacco che a muro. Abbiamo avuto una percentuale in attacco superiore al 50% che credo sia il record della nostra stagione, con il tipo di gioco che abbiamo espresso credo sarebbe stato duro per chiunque metterci in difficoltà. Onestamente poi nel terzo set Giorgione ha subito psicologicamente, hanno mollato, quindi è stato più semplice per noi perché loro non avevano più risorse mentali per rientrare in partita. Torniamo anche quest’anno a giocare i play off promozione per la serie A2 che è un risultato straordinario perché vuol dire che per il secondo anno consecutivo Arena Volley Team è tra le migliori squadre in Italia per la categoria e questo è un grande riconoscimento per un gruppo che ha lavorato con tanto impegno. Volevamo essere ambiziosi e le ragazze hanno dimostrato che essere ambiziose si può abbinare con l’umiltà di lavorare sempre, di riprendersi anche dopo qualche partita storta come l’ultima che abbiamo fatto a San Donà. Ora abbiamo un’ultima gara che tuttavia è ininfluente per la classifica finale, questo ci consente di avere quindici giorni per prepararci soprattutto fisicamente alla doppia sfida che ci vedrà contrapporci contro la seconda classificata del girone D. Intanto godiamoci due giorni per staccare la mente e riposare per poi tornare in palestra per affrontare al meglio questi play off in una avventura che onestamente è esaltante. Le ragazze meritano di provare ad andare oltre ogni limite”.

 

 

 

Condividi: