Campionato pallavolo femminile Serie B1

VIVIGAS ARENA VOLLEY TEAM

GARA DEL 20.02.21

Altafratte PD – VIVIGAS Arena Volley 2-3

(26-24/25-17/22-25/19-25/13-15)

FORMAZIONE VIVIGAS: Bissoli (2), Brutti (13), Cicolini (7), Coltri (2), Frangipane (12), Faettini, Guiotto (21), Hrabar (4), Rossi (1), Sgarbossa (14). Liberi: Moschini- 1° Allenatore: Marcello Bertolini 2° Allenatore: Manuel Frassoni

Formazione Altafratte: Green (2), Frison (3), Sabadin, Tommasin (7), Frison (13), Tolin (30), Bortoli, Beriotto, Masiero (9), Ceolin (15), Rizzo, Borza. Liberi: Destro, Gavioli. 1° Allenatore Martarello.

Una bellissima partita che soddisfa la voglia di volley di tutti noi. VIVIGAS ottiene una grande vittoria, la terza consecutiva, ottenuta in rimonta, sotto 2 set a 0, e dopo una lunghissima maratona sportiva.

Le veronesi, per quanto visto nel corso della gara avrebbero meritato forse anche qualcosa di più. Marcello Bertolini, allenatore di VIVIGAS, è soddisfatto per questa vittoria conquistata fuori casa: “La nostra migliore partita del campionato contro una squadra che gioca una bellissima pallavolo, quindi complimenti anche a loro. Avevamo iniziato bene la gara, nel primo set con una buona prova, eravamo anche avanti ma purtroppo lo abbiamo perso per un niente. Nel secondo set abbiamo invece avuto qualche passaggio a vuoto (le veronesi finiscono subito sotto 6-1) ed Altafratte ha conquistato, senza troppo patire il parziale. Nel terzo set, grazie anche all’ingresso di Rossi in cabina di regia e di Hrabar siamo riusciti a rimontare e conquistare il set. Abbiamo così tolto un po’ di sicurezze alle padrone di casa che fino a quel momento avevano sfruttato una serata magica del loro attaccante Tolin (autrice di 30 punti a fine gara) che ci aveva procurato tanti danni da posto quattro. Dal quarto set in poi la partita è cambiata: siamo sempre stati praticamente in vantaggio, le ragazze hanno giocato con una buona sicurezza e una capacità di gestire il contrattacco molto buona. Devo fare i miei complimenti a tutta la squadra che sta finalmente portando anche in partita tutti i miglioramenti che portiamo avanti in settimana. Questo è un buon viatico in vista delle prossime sfide che ci attendono contro i due squadroni del girone, Giorgione e Vicenza che potremo affrontare con delle sicurezze in più.

Una partita caratterizzata ovviamente da un grande equilibrio: 42% in ricezione per entrambe le formazioni, identica anche le percentuali in attacco 39%, mentre VIVIGAS riesce ad ottenere 3 punti diretti in battuta con solo 7 errori, mentre Altafratte ottiene 6 punti da questo fondamentale ma commettendo ben 19 errori.

Condividi: