Arena Volley Team Verona è il progetto sportivo che raggruppa, a partire dal 25 luglio 2018, le società sportive di pallavolo femminile della città e della provincia di Verona che intendono collaborare per offrire alle giovani atlete veronese il migliore sistema di allenamento possibile, realizzando dei percorsi di crescita tecnica e sportiva a seconda del livello di ciascuna.

 

Si tratta di un progetto aperto all’adesione di altre società sportive che si riconoscano nell’idea che mettersi assieme sia solo l’inizio di un percorso.

A far parte del progetto sono attualmente: Castel d’Azzano Volley, Gaiga pallavolo Verona, Vigasio Volley, Volley Victory, San Giovanni Lupatoto Volley.

 

Società coordinatrice del progetto e della segreteria è Castel d’Azzano Volley, con sede nel Comune di Castel d’Azzano confinante con la città capoluogo.

 

Abbiamo inoltre avviato una collaborazione anche con la Società sportiva di MONTECCHIO MAGGIORE in SERIE A2 con lo scopo anche di offrire ulteriori e ambiziosi sbocchi per i migliori talenti sportivi.

Arena Volley Team Verona è il progetto sportivo che raggruppa, a partire dal 25 luglio 2018, le società sportive di pallavolo femminile della città e della provincia di Verona che intendono collaborare per offrire alle giovani atlete veronese il migliore sistema di allenamento possibile, realizzando dei percorsi di crescita tecnica e sportiva a seconda del livello di ciascuna.

 

Si tratta di un progetto aperto all’adesione di altre società sportive che si riconoscano nell’idea che mettersi assieme sia solo l’inizio di un percorso.

 

A far parte del progetto sono attualmente: Castel d’Azzano Volley, Gaiga pallavolo Verona, Vigasio Volley, Volley Victory, San Giovanni Lupatoto Volley.

 

Società coordinatrice del progetto e della segreteria è Castel d’Azzano Volley, con sede nel Comune di Castel d’Azzano confinante con la città capoluogo.

 

Abbiamo inoltre avviato una collaborazione con la Società sportiva di MONTECCHIO MAGGIORE in SERIE A2 con lo scopo anche di offrire ulteriori e ambiziosi sbocchi per i migliori talenti sportivi.

NEWS

L’Arena tiene ma non riesce a chiudere: sconfitta dalla squadra di Volta Mantovana per 3-0.
(25-22/25-20/28-26)
 


ARENA: Bissoli (2), Brutti (9), Cappelli (14), Ferrari, Gainelli, Hrabar (5), Merzari, Montin (5), Muzzolon (1), Riccato (11). Liberi: Moschini, Erigozzi. 1° Allenatore: Marcello Bertolini

Nardi Volta: Coveccia (10), Biesso (10), Benetti (10), Campana (15), Pasquino (2), Tellaroli (12) n.e. Bertasi, Pandolfi, Mutti, Rizzi, Spigarolo. Liberi: Di Nucci. 1° All. Tusci.

Tre set in cui Arena parte sempre meglio delle padrone di casa che però nella seconda parte dei parziali riescono sempre a raggiungere Arena e a superarle. Una gara giocata decisamente meglio di quella disputata una settimana fa. La sfida viene vinta anche grazie ad una migliore qualità della ricezione (67% contro 34%) che consente a Nardi di aggiudicarsi la gara.
“Poco da dire - il commento di Elena Cappelli – noi abbiamo tenuto bene per tutta la partita ma Nardi, dalla seconda metà dei set, ha tirato fuori gli attributi ed ha conquistato la vittoria. Noi non siamo riuscite a chiudere i set, abbiamo sprecato un po’ troppo, peccato anche per il terzo set finito 28-26. Niente da dire: brave loro”.

È con questa vittoria che Nardi raggiunge matematicamente i play off promozione.

"È stata una partita molto piacevole da vedere - aggiunge il ds Graziano Rossi - combattuta, nonostante il 3-0 finale. Volta ha gestito meglio alcune situazioni nel finale dei set e sfruttato i nostri errori . Niente da dire alle nostre ragazze per le tante soddisfazioni che ci hanno regalato in questa stagione. La matematica comunque ci tiene ancora in corsa per un posto ai playoff".